Ti Trovi in:   Home » 2009 - Piazza Dante

2009 - PIAZZA DANTE




L'intervento sul punto centrale del nostro paese, doveva non solo tener conto delle esigenze di revisione della circolazione ma anche dell'impatto estetico che questo avrebbe avuto sul centro di maggior attraversamento del nostro territorio. Da qui l'idea di arricchire il sito con l'inserimento di una fontana, di fare in modo che gli spazi pedonali e le panchine fossero ampliati e fossero a contorno di tutta la piazza e di dare forma ad un calendario solare da cui hanno preso spunto tutte le geomtrie della piazza. Una meridiana che non vuole sostituire i più moderni e precisi strumenti per misurare il tempo ma scandire, attraverso le sue ombre, appuntamenti ormai simbolici come l'avvicinarsi al mezzogiorno solare o l'approssimarsi di solstizi ed equinozi. Un sito ed un simbolo che speriamo, almeno per qualcuno, possa diventare un senso di riconoscimento come parte della collettività Tollegnese.

Costo totale dell'intervento: 320.000€



LA MERIDIANA

Il sorgere e il tramontare del sole hanno da sempre scandito l'avvicendarsi del giorno e della notte. Poi qualcuno iniziò ad osservare il gioco delle ombre che iniziavano ad essere lunghe al sorgere del sole, spostandosi lentamente diventavano sempre più corte fino al culminare del sole a mezzogiorno, e poi tornavano ad allungarsi sino al tramonto. Da qui nacque l'idea della Meridiana che nella sua forma più semplice è costituita da uno stilo detto Gnomone, che proietta la sua ombra su un piano detto Quadrante.
Nella nostra piazza, il grande indicatore verticale posto al centro della fontana (gnomone), proietta la sua ombra su parte della nuova rotatoria (Quadrante), sulla quale sono state indicate alcune delle posizioni particolari.

Il simbolo XII --> Al passaggio dell’ombra su questo simbolo il sole è nel punto più alto del suo percorso giornaliero, ricordandoci che a Tollegno è mezzogiorno (alla nostra longitudine). LA lunghezza dell'ombra cambia al variare delle stagioni. Al solstizio d'estate, il 21 giugno il giorno è più lungo e l’ombra più breve. Durante gli equinozi del 21 marzo e del 23 di settembre, la durata del giorno e della notte si equivalgono e l'ombra è nel suo punto intermedio. Al solstizio d'inverno, il 21 dicembre il giorno è il più breve e l'ombra più lunga.
Ai lati del simbbolo che segna il "mezzogiorno" ci sono anche le icone delle date di equinozio, cioè i simboli dell’ariete e della bilancia. Durante gli equinozi, durante l'arco della giornata, la punta dell’ombra percorre la linea che congiunge questi due simboli.






Comune di Tollegno, Via Garibaldi, 122
13818 Tollegno (BI) - Telefono: 015 422118 Fax: 015 422261
C.F. 81001530021 - P.Iva: 00373030022
E-mail: segreteria@comune.tollegno.bi.it   E-mail certificata: tollegno@pec.ptbiellese.it
E-mail D.P.O.: info@labor-service.it    Pec D.P.O.: pec@pec.labor-service.it